Benvenuto a BordoPrendo tutto e parto! Così inizia la classica avventura degli italiani all’estero.

Vivere e Lavorare all’estero è sicuramente un’ esperienza dura ma intrigante al tempo stesso che ci permette di conoscere nuove culture, ampliare il nostro background e vedere magari il mondo con occhi diversi da quelli con cui siam partiti.

Londra non è più quella di una volta, dove lavoro e alloggio si trovavano facilmente e a poco costo. Oggi è una città dove i nuovi approdati dovrebbero conoscere o per lo meno avere qualcuno a cui appoggiarsi per evitare di affondare. Londra è piena di squali pronti a mordere alla prima distrazione di coloro che sono appena approdati con il bagaglio carico di sogni e speranze di un futuro migliore.

Benvenuto a Bordo è un progetto nato per facilitare l’inserimento degli italiani a Londra ed evitare che gli squali si avvicinino ai nostri connazionali.

La proposta è partita durante uno degli incontri del mercoledì del Gruppo Giovani della Chiesa Italiana di St. Peter, quando abbiamo approfondito il tema della speranza. A partire dalle parole di Papa Francesco alla GMG di Rio “Non lasciatevi rubare la speranza” ci siamo chiesti cosa potessero significare per noi giovani italiani trasferiti a Londra. Come possiamo essere portatori di speranza in questa città?

E’ piano piano maturata l’idea di un progetto che ci permettesse di fare un servizio di accompagnamento e orientamento dei ragazzi appena arrivati. Mettendo insieme le nostre esperienze vogliamo evitare che perdano tempo a causa di errori e fregature che tutti noi abbiamo preso nelle prime settimane qua.

Questo progetto si sposa con la natura e la chiamata della Chiesa di St. Peter dove i nostri sacerdoti, in particolare Padre Carmelo, si sono da sempre rimboccati le maniche per andare incontro ai più bisognosi. Benvenuto a Bordo si integra quindi nel St. Peter Project ed è anche appoggiato dal consolato italiano che lo sponsorizza all’interno della pagina web di Primo Approdo, il progetto di orientamento organizzato dal consolato stesso e da cui però ci distinguiamo per il rapporto più diretto e veloce con i ragazzi appenda arrivati.

Ogni Domenica alla fine della Messa delle 19 siamo pronti ad accogliere i nuovi arrivati con un volantino salvavita e ogni Martedi` ripetiamo un incontro dove vengono approfonditi temi come ricerca di un lavoro, ricerca di una casa, servizio sanitario, burocrazia, come imparare l’inglese e informazioni generali di vita quotidiana a Londra. Durante l’incontro sono inoltre disponibili servizi gratuiti di consulenza legale e correzione di CV.

Abbiamo un servizio via e-mail (e quindi accessibile anche prima dell’arrivo a Londra), per cui e` possibile rivolgere domande e dubbi specifici.

Correzione curriculum, preparazione colloquio, appuntamento per il NIN, come Iscriversi al GP, dove cercare casa a Londra, come aprire un conto in banca o come pagare le giuste tasse, dove studiare l’inglese gratis e dove farlo in maniera specializzata… questi pochi dei tanti quesiti ai quali siamo in grado di rispondere.

Per ulteriori informazioni contattateci dal nostro sito web. Fai attenzione perche` non siamo un’agenzia cerca case, ma possiamo indirizzarti nella maniera giusta; non ti troveremo il lavoro, ma ti daremo gli strumenti per il fai da te; non ti pagheremo le tasse, ma ti diremo come le si paga; non ti iscriveremo dal medico curante, ma se ci ascolterai lo potrai far da solo in poco tempo.

Sei appena approdato? Non avere paura Siam Qui per aiutarti a Braccia Aperte.
Lo Staff di Benvenuto a Bordo!